Smetto quando voglio. Uncensored Version

N.d.AB. – Nota di Annabelle Bronstein  Per capirci. Il post precedente in realtà è la  versione riveduta e corretta di questo, che evidentemente avevo scritto prima. Avevo deciso di non pubblicarlo perché mi sembrava un po’ troppo crudo. E pesante. Poi oggi, preso dallo scazzo, me lo sono riletto e sinceramente l’ho trovato molto piùContinua a leggere “Smetto quando voglio. Uncensored Version”